Silouette agriturismo La Cortevilla

Suvereto sboccia con la Fiera di primavera e la 42° Corsa delle botti

Pubblicato il 17 aprile 2016, in Eventi

Corsa delle botti 2016

Nel lungo week end di fine Aprile, dal 23 al 25 Aprile, 2 eventi imperdibili a base di folclore, gastronomia, mercatini dei fiori e dei prodotti locali nel bel centro storico medievale di Suvereto, cantine e ristoranti tipici a dieci minuti dal mare della Costa Etrusca, davanti all’Elba.

Il plurisecolare Palio di S. Croce sarà valido come prima gara del Palio Nazionale delle Botti “Città del Vino”, il caratteristico torneo folcloristico che coinvolge tante regioni italiane che si concluderà con la finale del 2 ottobre a Vittorio Veneto. Alla partenza da Suvereto saranno al via cittadine dal Piemonte, Trentino, Veneto, Campania, Lazio, Lombardia e Toscana.

Torna anche la Fiera di Primavera, che si terrà il 23 e il 24 aprile, avrà come tema principale la natura con fiori e piante per l’orto e il giardino, ma ci saranno anche banchi dedicati ai prodotti a km0, alle tipicità locali e all’ospite d’onoro lo zafferano.

Il programma delle due giornate comprende anche un incontro sullo “Zafferano”, interventi dei “Maggerini” in vista della loro festa del primo maggio, la banda cittadina, musica. Domenica 24 il servizio ristoro del Palio per il pranzo e poi gli Sbandieratori “La Torre” di Serre di Rapolano e quelli di “S.Croce” di Suvereto apriranno la corsa delle botti (ore 16), insieme ai combattimenti dei Cavalieri di Ildebrandino. Poi il via alle botti da 500 litri sul selciato in saliscendi del centro storico, per guadagnare i primi punti del palio nazionale e lo stendardo di S.Croce patrono di Suvereto.

Di seguito il programma:

Corsa delle botti 2016 - Programma

CORSA-DELLE-BOTTI-2016-DEF-2

Prenota la tua vacanza

Richiedi disponibilità

Nome*

Cognome*

E-mail*

Telefono*

Adulti*

Bambini*

Arrivo*

Partenza*

Messaggio

Ho letto e accetto le condizioni indicate

*campi obbligatori